Intestazione
|
|
Stampa 
Visualizzazione NotizieVisualizzazione NotizieVisualizzazione Notizie
» cerca nel sito
 
 
 
il venerdì 12 aprile 2019 alle 17:08 - pubblicata da 14 giorni
,

Proiezione del film documentario "Sulla linea del fuoco" - 24 aprile 2019 ore 21.00 Sala conferenze Fondazione XXV Aprile

Mercoledì 24 aprile 2019 alle ore 21.00, presso la Sala Conferenze Fondazione XXV Aprile (via Salvatori 17) a Pesaro proiezione del film documentario Sulla Linea del Fuoco. Storie della Guerra di Liberazione tra il Catria e il Nerone.

SULLA LINEA DEL FUOCO

Storie partigiane tra il Catria e il Nerone

Tra l'autunno del '43 e l'estate del '44 la zona appenninica tra il Monte Catria e il Monte Nerone fu teatro di episodi di rilievo della Resistenza al nazifascismo ancora oggi poco conosciuti, come la battaglia di Vilano del marzo 1944. Il film documentario Sulla linea del fuoco, diretto da Gianfranco Boiani, ripercorre i luoghi in cui si svolsero tali vicende e, attraverso il lavoro di ricerca storica condotto da Giorgio Bianconi, raccoglie le testimonianze dei protagonisti, i comandanti della V Brigata Garibaldi “Pesaro” Giorgio De Sabbata e Claudio Cecchi, Walchiria Terradura (affascinante figura di donna protagonista del documentario “Walkiria, una guerrigliera sull’Appennino”), il partigiano Antonio Morena, ma anche il racconto di coloro che, pur non avendo vissuto gli eventi bellici in prima linea, ci consentono tuttavia di comprendere l'ambiente sociale, il mondo contadino in particolare, nel quale la Resistenza ha trovato origine e sostegno. Pagine del diario inedito di Samuele Panichi, figura leggendaria della Resistenza, vengono lette dalla nipote Irene Ottaviani. Un cinema della memoria non poteva fare a meno di entrare nei luoghi dove tale patrimonio è conservato: l'ANPI dove sono raccolti preziosi documenti, fotografie e cimeli come la bandiera della gloriosa V Brigata Garibaldi Pesaro; la Biblioteca Archivio “V. Bobbato” di Pesaro che custodisce importanti “fondi” archivistici ed una sezione fotografica ed audiovisiva sulla Resistenza nelle Marche, l’Istituto di Storia Contemporanea della Provincia di Pesaro e Urbino (ISCOP) che promuove studi e ricerche sulle vicende storiche del ‘900 nel territorio provinciale. Il film propone una riflessione su una fase fondamentale della storia del nostro paese e rappresentare un tributo a coloro che dedicarono la loro vita alla libertà, sacrificando la loro stessa esistenza nella lotta contro il nazifascismo, ponendo le basi per costruzione della nostra repubblica e della democrazia.