Intestazione
|
|
Stampa 
Visualizzazione NotizieVisualizzazione NotizieVisualizzazione Notizie
» cerca nel sito
 
 
 
il lunedì 10 febbraio 2020 alle 17:55 - pubblicata da 147 giorni
,

Memorie della guerra civile spagnola tra storia, cinema e letteratura / Gianni Darconza / Giovedì 20 febbraio 2020 ore 17.30 - Biblioteca Bobbato

Conferenza

Memorie della guerra civile spagnola tra storia, cinema e letteratura

Prof. Gianni Darconza

Docente di Letteratura e Cultura Spagnola e Letterature Comparate

Università di Urbino 

 

Introduce

Paolo Montanari

Giornalista

La conferenza si propone di analizzare il forte impatto che la guerra civile spagnola (1936-39) assunse nell’immaginario collettivo degli artisti spagnoli e latinoamericani. Dopo un’introduzione storica sulle cause che portarono allo scoppio della guerra e una presentazione dei protagonisti coinvolti nel conflitto, si analizzerà il coinvolgimento internazionale che ben presto tramutò il golpe iniziale in una vera e propria guerra fratricida della durata di tre anni. Il conflitto vide tra le sue fila anche protagonisti celebri, come Orwell, Hemingway, Neruda, per citarne alcuni. Si cercherà di analizzare le cause e le responsabilità della disfatta repubblicana, oltre che i miti che la guerra inevitabilmente arrivò a creare. Nell’ultima parte si cercherà di evidenziare come il trauma della guerra abbia influito profondamente anche sulla produzione cinematografica, poetica e narrativa degli ultimi anni, a testimonianza di come le cicatrici della guerra siano tutt’altro che rimarginate nella società contemporanea.

 

GIOVEDÌ 20 FEBBRAIO 2020 ore 17.30

BIBLIOTECA BOBBATO

Galleria dei Fonditori, 64 - Ipercoop Miralfiore, 1° piano

PESARO

****

*L'iniziativa rientra nella giornata di promozione della Patente del Lettore e la partecipazione, dà diritto all'acquisizione di 3 punti sulla Patente