Intestazione
|
|
Stampa 
Visualizzazione NotizieVisualizzazione NotizieVisualizzazione Notizie
» cerca nel sito
 
 
 
il martedì 25 gennaio 2022 alle 16:40 - pubblicata da 122 giorni
,

Incontro con Maria Bacchi / 25 gennaio MeMo Fano

Il 25 gennaio, alle 18, nell'ambito del progetto Iscop "Educare alla storia: una scuola di cittadinanza" realizzato con il patrocinio dell'Assessorato ai servizi educativi, alle biblioteche e Domanialla memoria, con il sostegno di MEMO - Mediateca Montanari e con la collaborazione della presidenza del Consiglio comunale, si terrà un momento di riflessione nell'ambito delle celebrazioni del Giorno della memoria. Maria Bacchi, storica, interverrà su quelle tracce intime (lettere, diari) che testimoniano il tentativo di confrontarsi e narrare l' atrocità della persecuzione ebraica. L'incontro può essere seguito su YouTube o su Zoom previa iscrizione.

Maria Bacchi fa parte del comitato scientifico della “Fondazione Villa Emma-Ragazzi ebrei salvati”. Si occupa di storia dell'infanzia nelle guerre del Novecento e di trasmissione della storia in una società multiculturale. È autrice, tra l'altro, di Cercando Luisa (Sansoni 2000); Auschwitz, il presente, il possibile (con F. Levi, Giuntina 2004). Ha curato Le guerre cominciano a primavera (con M. Richter, Rubbettino 2003) e L'età del transito e del conflitto. Bambini e adolescenti tra guerre e dopoguerra 1939-2015 (con N. Roveri, il Mulino 2016). Ha collaborato con la rivista “Lapis. Percorsi della riflessione femminile” e scrive su “Cooperazione educativa”.

La partecipazione all'iniziativa è riconosciuta mediante attestato valido ai fini della formazione in servizio dei docenti.

Per le iscrizioni, inviare una mail a iscISCOPop76@gmail.com indicando dati anagrafici, istituto di appartenenza e numero telefonico. Successivamente si riceverà il link per partecipare all'incontro su Zoom.