Intestazione
|
|
Stampa 
Visualizzazione NotizieVisualizzazione NotizieVisualizzazione Notizie
» cerca nel sito
 
 
 
il giovedì 10 dicembre 2020 alle 16:14 - pubblicata da 85 giorni
,

Progetto "Educare alla storia: una scuola di cittadinanza"

 

Progetto Educare alla storia: una scuola di cittadinanza

Il programma a conclusione del progetto annuale prevede due percorsi con le classi degli istituti superiori della città di Fano che verrà svolto tra la fine di novembre 2020 e il 5 febbraio 2021.

Il percorso Dai diritti negati all’affermazione dei diritti dell’uomo (1922-1938 /1943-1948). Dall’Italia fascista alla Costituzione viene svolto dal prof. Daniele Susini, direttore del Museo della Linea Gotica di Montescudo-Montecolombo, con il coordinamento di Gianpaolo Ornaghi, responsabile per la didattica dell’ISCOP, e prevede i seguenti incontri online con orario 11:00-12:30:

Sabato 12 dicembre 2020, Sabato 16 gennaio 2021, Sabato 23 gennaio 2021

Martedì 19 gennaio 2021 alle ore 17:00 il prof. Daniele Susini terrà un incontro di formazione per i docenti sul tema Nonno terremoto: uno strumento didattico per l’insegnamento della Shoah.

Il percorso Dalla memoria alla storia: Il confine dell'Alto Adriatico è coordinato da Marco Labbate, vicedirettore ISCOP, e prevede i seguenti incontri con orario 11:00 - 12:30:

Venerdì 27 novembre 2020 Massimo Baioni, storico, Università di Milano, Il Confine dell’Alto Adriatico sotto l’Impero Asburgicoe durante la prima guerra mondiale.

Mercoledì 16 dicembre 2020 Eric Gobetti, storico, Il fascismo di confine e
l’occupazione nazista.

Giovedì 14 gennaio 2021 Raoul Pupo, storico, Università di Trieste, Foibe ed esodo.

Venerdì 5 febbraio 2021 Vanessa Maggi, dottoressa di ricerca Università di Urbino, La vicenda di Trieste nel secondo dopoguerra fino al ricongiungimento all’Italia.

Il progetto Educare alla storia: una scuola di cittadinanza ha il patrocinio
e il contributo del Comune di Fano - Assessorato alle Biblioteche.