Intestazione
|
|
Stampa 
Visualizzazione NotizieVisualizzazione NotizieVisualizzazione Notizie
» cerca nel sito
 
 
 
il venerdì 15 febbraio 2019 alle 18:27 - pubblicata da 212 giorni
,

Convegno "REGIONALIZZAZIONE: IL FUTURO DELLA SCUOLA ITALIANA?" / Lunedì 25 febbraio ore 15.00-19.00 Biblioteca Bobbato

"REGIONALIZZAZIONE: IL FUTURO DELLA SCUOLA ITALIANA?"

CONVEGNO

Lunedì 25 febbraio 2019 ore 15.00-19.00

Biblioteca Bobbato

PESARO

h. 14.30 / 15.00 Accreditamento

Presiede e coordina Prof. MAURO ANNONI Presidente Iscop, gruppo MCE Pesaro

INTERVENTI:

Prof. STEFANO D'ERRICO Segretario nazionale Unicobas Scuola & Università "La retromarcia del governo giallo-verde: demagogia, chiamata per competenze, revisione dello stato giuridico, secessione dei ricchi e un esame di stato improponibile"

Prof. MARCELLO FAGIOLI avvocato e docente di Diritto nelle Superiori "Gli aspetti tecnico-giuridici della regionalizzazione. Autonomia differenziata e Costituzione"

Prof. FABRIZIO DACREMA Tavolo interassociativo SaltaMuri e Campagna Mille scuole aperte "Il punto di vista del tavolo SaltaMuri: educazione sconfinata, per l'infanzia, i diritti, l'umanità"

ore 17.00 Coffee Break

Prof. MATTEO GANINO Esponente del Coordinamento contro la Buona Scuola "La riforma degli Istituti Professionali e la regionalizzazione"

Prof.ssa FERNANDA MAZZOLI Esponente del Coordinamento contro la Buona Scuola "Dall'autonomia all'autonomia differenziata: concorrenza e cultura d'impresa per la nuova scuola"

ore 18.00 Dibattito e conclusioni

Copertura per l'intera giornata. Per l'iscrizione (posti limitati) inviare i propri dati a: iscop76@gmail.com

Questo Convegno è organizzato dall’Associazione Unicorno l’AltrascuolA in collaborazione con ISCOP, MCE Gruppo territoriale di Pesaro, Coordinamento scuole 27 Maggio 2015 e Biblioteca “Vittorio Bobbato” soggetto qualificato alla formazione con Decreto MIUR 177/2000, direttiva MIUR n. 170 del 21.3.2016, elenco Enti Accreditati/Qualificati del 23.11.2016. Come previsto dal D.M. 177/2000, art. 2, comma 5, le singole iniziative formative promosse da soggetti definitivamente accreditati come Enti di formazione da parte del MIUR ai sensi della Direttiva 90/2003 sono riconosciute dall’amministrazione scolastica e quindi non necessitano di speci ca circolare (Nota MIUR n. 3096 del 2/2/2016)

Esonero dal servizio fruibile da tutti i Docenti e gli ATA, di ruolo e non, ai sensi dell’art. 64, commi 4 e 5, del vigente CCNL

scarica il programma